Film d'animazione o Classici Disney?

ATTENZIONE. Tutte le immagini relative a Walt Disney o alle opere della sua azienda, sono © Disney.

Questa pagina nasce da una E.Mail che mi è stata inviata nel Maggio del 2001 da filippo. In quella lettera mi veniva chiesto l'elenco dei "Classici".
Forse, se hai già visitato la pagina de "I lungometraggi di animazione e in tecnica mista", ti avrà sorpreso il numero delle pellicole, di gran lunga superiore a quello ufficiale dei "Classici" propriamente detti.
Come mai, ad esempio, la copertina della videocassetta e del DVD di "Tarzan" presenta il film come il 37° Classico Disney, ma nell'elenco è segnalato come 55°? Da dove sono usciti i 18 titoli che giustificano la differenza?

In realtà, come ho già detto a filippo, stilare un elenco dei Classici prodotti dalla Walt Disney Pictures non è una cosa semplice come potrebbe sembrare. Non tutti i film d'animazione sono davvero dei "Classici". Ma come decidere quali lo sono e quali non lo sono?

L'argomento è piuttosto ostico. Tant'è vero che, in origine, avevo inserito il film "Il Drago Riluttante" al quarto posto, tra "Fantasia" e "Dumbo", escludendo "Le avventure di Winnie Pooh" perchè tratto troppo direttamente da alcuni special di breve durata.
In molti mi hanno scritto per mettere in discussione la mia scelta e per contestare la lista. Ora, a furor di popolo, ho assegnato all'orsetto di pezza la qualifica di 22° Classico, così come viene definito sulla copertina della VHS.

In Rete ci son diversi siti che propongono liste più o meno complete; ritengo realistico elencare i Classici così:

Il marchio D.O.C.

  1. Biancaneve e i Sette Nani
  2. Pinocchio
  3. Fantasia
  4. Dumbo
  5. Bambi
  6. Saludos Amigos
  7. I tre Caballeros
  8. Musica Maestro
  9. Bongo e i Tre Avventurieri
  10. Lo Scrigno delle Sette Perle
  11. Le Avventure di Ichaboad & Mister Toad
  12. Cenerentola
  13. Alice nel Paese delle Meraviglie
  14. Le Avventure di Peter Pan
  15. Lilli e il Vagabondo
  16. La Bella Addormentata nel Bosco
  17. La Carica dei 101
  18. La Spada nella Roccia
  19. Il Libro della Giungla
  20. Gli Aristogatti
  21. Robin Hood
  22. Le Avventure di Winnie Pooh
  23. Le Avventure di Bianca e Bernie
  24. Red e Toby Nemiciamici
  25. Taron e la Pentola Magica
  26. Basil, l'Investigatopo
  27. Oliver & Company
  28. La Sirenetta
  29. Bianca e Bernie nella Terra dei Canguri
  30. La Bella e la Bestia
  31. Aladdin
  32. Il Re Leone
  33. Pocahontas
  34. Il Gobbo di Notre Dame
  35. Hercules
  36. Mulan
  37. Tarzan
  38. Fantasia 2000
  39. Le Follie dell'Imperatore
  40. Atlantis - L'Impero Perduto
  41. Lilo & Stitch
  42. Il Pianeta del Tesoro
  43. Koda, Fratello Orso
  44. Mucche alla Riscossa
A parte l'osservazione degli elenchi presenti in Internet, come sono arrivato a stilare questa filmografia?
La prima cosa da fare per "scremare" la lista consiste nell'esclusione delle pellicole in "scrittura mista", nel caso in cui la parte in animazione sia ristretta a qualche minuto.
Questo significa mietere subito vittime eccellenti, dato che il capolavoro "Mary Poppins" non rientrerebbe nella lista così come "Pomi d'Ottone e Manici di Scopa".
Ma i titoli sono ancora troppi.
Inoltre, chi segue Disney sa che negli anni '40 la sua produzione si è molto diversificata e, forse, non è corretto definire "Classici" prodotti semi-sconosciuti come "Il Drago Riluttante", che è una serie di cartoni brevi uniti da sequenze filmate. Una volta escluso, però, dovremmo fare lo stesso con "Saludos Amigos" e "I tre Caballeros" che, invece, sono a pieno diritto nella lista pur essendo anch'essi film a episodi. Ecco perché, per qualche tempo, il "Drago" è stato presente nel mio elenco.

Questo concetto aiuta la compilazione fino agli anni novanta, ma poi si riapre la discussione.
In quel periodo torna un certo caos nella numerazione con "Zio Paperone alla Ricerca della Lampada Perduta".
Un film d'animazione, ma non si tratta di un "Classico". Perché? Intanto perché i personaggi sono praticamente tutti già esistenti da molto prima del film, poi, più in generale, guardando il prodotto è chiaro che gli obiettivi, le tecniche e perfino il target di pubblico lo differenzia dai film d'animazione storici della Walt Disney Company.
Probabilmente va considerato come l'anello di congiunzione tra la serie TV (Duck Tales) e il mondo dei Classici con la "C" maiuscola.
Questo testo è stato preso da http://disneyano.altervista.org con un copia e incolla
Nel 1994, con "Il Ritorno di Jafar" usciva il primo film d'animazione realizzato esclusivamente per l'Home Video. Un Classico? No! E nemmeno vuole esserlo. L'abitudine di creare sequel in videocassetta e DVD aggiunge titoli su titoli alla filmografia Disney, ma nessuna pagina nuova al libro dei Classici.
"Toy Story" aprì nel 1995 una nuova frontiera dell'animazione, ma tanto diversa da quella classica da meritare una definizione specifica: animazione digitale. La computer grafica di "Toy Story" e "Dinosauri" è diversa dall'animazione come l'animazione è diversa dai film con attori. Semplicemente un altro genere.
Questo testo è stato preso da http://disneyano.altervista.org con un copia e incolla
Un ultimo piccolo appunto riguarda "Winnie Pooh", entrato a far parte dei Classici col film del 1977 mai uscito nei cinema italiani ed europei, creato inoltre unendo alcuni "special" già esistenti.
Difficile dire se sia davvero un Classico, ma ormai è accettato come tale.

Grazie a filippo, che con la sua lettera mi ha spinto a mettere per iscritto quello che ritengo essere un probabile elenco definitivo (salvo i titoli non ancora usciti, ovviamente) dei Classici, è nata questa pagina del sito. Praticamente ho trascritto la lettera che gli inviai in risposta, sperando di poter così soddisfare anche la curiosità di altri.
Devo anche ringraziare tutti coloro che hanno contestato la lista e, unendo di fatto le loro voci, mi hanno convinto a sacrificare un Drago per favorire un Orsetto. Va detto, a onor del vero, che il Drago è quasi sconosciuto e l'Orsetto è noto quanto lo stesso Topolino.


INIZIO PAGINA


Clicca qui per
entrare nel Forum

Vuoi un Forum gratuito come il mio?
ForumCommunity.net


Mandami una E.Mail cliccando qui. Per i tuoi commenti, per i tuoi pareri, per le tue critiche e per quello che vuoi.


Se vuoi tornare a trovarmi l'indirizzo è
http://disneyano.altervista.org

Questo sito è ottimizzato per una definizione di "1024 X 768" e per una visualizzazione con "FRAMES".
Impostazioni diverse hanno effetto sulla disposizione degli oggetti e dei testi.
Se non vedi il Frame a sinistra con l'elenco delle pagine è necessario aprire la
pagina principale.

LE ALTRE PAGINE DEL SITO:

Torna all'home page
La vita di Walt DisneyLa Disney senza di luiAnimazione e Tecnica Mista
I lungometraggi dal vivo Uno sguardo sul nuovo secoloSiti interessanti

INIZIO PAGINA